Sansedoni SpA


21/08/2014

.
.
Home - Azienda - Storia

piumini moncler

È il mese più crudele per un demonio cappotto come me. Temperature oziare negli anni '80 durante il giorno, il che rende l'acquisto di un pelo di cammello cappotto altalena chic su come daft come possedere un telo da mare in Anchorage. Expat. Per lo più, piumini moncler è il cappotto bramo ., non ha sedato la mia dipendenza da quella scossa di elettricità statica che viene da attrito con la lana. Oppure il solletico di twill sul mio collo. Ogni autunno, ho ancora bisogno di tale correzione.

In un pomeriggio recente, il sole fa beffe di me come io guido a Barneys. Lì ho flirtare con un Martin sovvenzione cammello cashmere cape, filodiffusione in pelle con bottoni giganti. E 'cara. Io sto già sudando. Una finitura navy da sussurri Lanvin, io sono leggero come meringa. Infatti. Ma per 2630 dollari, avrei dovuto indossare ogni giorno anche a letto! durante quella settimana in gennaio la temperatura scende a 60 E Dio non voglia che piovesse. Cappotto A pochi scaffali di distanza, la Marc by Marc Jacobs lungo sentito in grigio verde o rosso è troppo loquace per me. Inoltre, nel mio andare allo stile bibbia, The Doctor Dress, costume designer famoso Edith Head osserva che la fiamma è un colore caldo, ha detto abbastanza. Un piumino nero Moncler più livelli appare paffuto e congeniale sul gancio, ma aggiunge massa troppo per una passeggiata Beverly Boulevard. La mia ossessione con i cappotti acceso presto. Torna in seconda elementare, giubbotti moncler quando ci siamo trasferiti da Queens grintoso per una città lussuoso nel New Jersey, ho subito imparato a conoscere l'importanza socioeconomica del capospalla. Il primo giorno di scuola, sono arrivato a un buon mercato giacca invernale rosso da Sears pieno di bozzi faux giù di riempimento. Cubby Le ragazze vantava decine di cappotti eleganti allineate come debuttanti wispy con cappuccio e polsini bordati in pelliccia di volpe. Accanto a loro, il mio cappotto rosso sembrava un scaricatore bruciata dal sole, e forma la mia identità ritrovata come shin calci Hellion. Più tardi, durante la mia adolescenza husky, un cappotto è diventato il grande equalizzatore. Anche le ragazze più sottili a scuola sembravano pagnotte di pane caldo nei loro cappotti invernali. A J. Crew nel boschetto, i cappotti per questa stagione mi ricordano quelli preziosi che ricordo così bene. I caban doppio petto sono in tonalità commestibili di colore rosa caldo, e c'è un numero mohair swingy in giallo per meno di $ 300. Ma le sagome sono più secondo anno di college di sofisticata di Hollywood. Si dà ascolto allo stile preppy di Ali MacGraw come il cancro colpito Jenny in Love Story, un film ambientato a Harvard che è avvolta in strati eleganti. Mi capita spesso di affittare questo rubacuori in autunno, così posso piangere con Oliver (Ryan O'Neal) su un amore perduto e quelle deliziosamente accoglienti cappotti.

Quest'anno, il mio obiettivo è quello di essere Faye Dunaway nel 1968 di The Thomas Crown Affair, moncler donna forse l'ultimo ovazione celluloide per capispalla grazie alla attrice 'Armadio design Theadora Van Runkle. Cappelli delle dimensioni di ciotole pugno completano il guardaroba di Dunaway di mani cremose con collari che mettono in risalto il collo regale. Alla fine, ho finalmente trovato il mio it cappotto in un design nero lucido con bottoni grosso e una vita stroncata da Hanii Y da Barneys New York. Un eschimese si fanno beffe di questa confezione chic. Sono entusiasta che costa solo 585 dollari. Le mie mani tremano come ho dito la sua robusta ma non invadente misto lana cotone e scivolare su. Le maniche caped possono essere riposte fino a mostrare le braccia nude o un maglione di cachemire leggero, e cade a metà coscia. E 'assolutamente impraticabile per l'autunno e l'inverno al di fuori di Los Angeles. Perfetto.